E-book sperimentazione #2 i deserti

Facebooktwittergoogle_plusFacebooktwittergoogle_plus

NAVIGANDO CON L’E-BOOK PIANETA ACQUA

Ecco un altro percorso della sperimentazione che stanno facendo alcuni ragazzi con l’e-book Pianeta Acqua. Gabry ha scelto come argomento i deserti, dove di acqua proprio non ce n’è. Ecco il suo resoconto.

IL PERCORSO DI GABRY

Non ho trovato i deserti nel menu iniziale dell’e-book, così li ho cercati scrivendo “deserti” con la funzione di ricerca. Ho cliccato il Sahara. pianeta-acqua-quanto-pioveSono arrivato in una pagina con una mappa della Terra e alcuni punti con gli ambienti terrestri più caratteristici. Il numero 3 è “Il Sahara: i deserti tropicali”. Però ho visto che ci sono anche altri deserti: la Mongolia e i deserti delle medie latitudini, il Cile e i deserti delle coste occidentali. Clicco sul Sahara.

La pagina descrive questo ambiente, quanto piove all’anno, che cosa succede quelle poche volte che piove. Trovo un collegamento a “I deserti” nel percorso A piedi. Clicco. Nella pagina si parla dei deserti sulla Terra e della desertificazione, trovo anche un link alla salinizzazione dei suoli: mi interessa ma lo seguirò dopo.

pianeta-acqua-il-cammelloProseguo e trovo una pagina che riguarda la vita nel deserto, e dei link con gli adattamenti di piante e animali.
Questa parte mi è piaciuta molto, specialmente i cactus, le fioriture improvvise dopo la pioggia, il cammello, il ratto canguro e i cani della praterie con l’aria condizionata!

Mi interessa il link a “Adattarsi all’ambiente terrestre” nel percorso Biblioteca. Lo seguo. Si parla degli adattamenti per vivere sulla terra emersa, e non disidratarsi.

Adattarsi all'ambiente terrestreSeguo il link “Il passaggio alla terraferma”. Si parla di come
500 milioni di fa gli organismi viventi cominciarono a uscire dal mare e a frequentare la terra emersa. Sono un po’ fuori tema…

Con la funzione di ricerca vado all’argomento della salinizzazione dei suoli: leggo la pagina e vedo il link a Irrigazione dei campi, ma non lo seguo.
Mi resta ancora un dubbio: perché non piove nei deserti? Vado al menu principali e scelgo la Mongolfiera, dove si parla di precipitazioni. Ci sono molti link interessanti, es. la neve e la grandine, l’acqua dolce, la circolazione dell’atmosfera e alcune indicazioni sugli spostamenti delle masse d’aria. Ritorno così alla prima pagina che avevo visto, e approfondisco i vari tipi di deserti dove è spiegato anche perché lì non piove mai.

LA SUA ESPERIENZA

Ho chiesto poi a Gabry cosa ne pensa della sua esperienza di lettura ipertestuale dell’e-book.
Questo è il suo commento:
“Il percorso con l’e-book Pianeta Acqua mi è piaciuto molto ma mi preoccupa il fatto che il deserto stia avanzando. E mi sembra impossibile che ci siano piante e animali che riescono a vivere anche senza acqua! Mi sono divertito a cliccare qua e là, mi sembrava di potermi creare una storia tutta per me!

ALTRI NUOVI PERCORSI

Altri ragazzi stanno seguendo diversi percorsi dell’e-book. Appena li completeranno riporterò su www.terraacqua.it i loro resoconti.

E TU? PROVACI!

Vuoi provare a seguire un tuo percorso su Pianeta Acqua e segnalarcelo? Acquista l’e-book o fattelo prestare dagli amici, prova un percorso e inviaci la tua esperienza!!!

i percorsi svolti

» Percorso #1: I ghiacciai

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *