Altro

Vivere nell’acqua: e se cambia la temperatura?

Pensiamo ad esempio al mare o all’oceano: sappiamo tutti che la temperatura dell’ambiente acquatico è in genere molto stabile. Questo accade perché il calore specifico* dell’acqua è circa 4 volte più alto rispetto a quello dell’aria. Perciò gli organismi acquatici non devono affrontare variazioni brusche ed estreme di temperatura. Allora meglio eterotermi o omeotermi? Quasi tutte… Continua a leggere Vivere nell’acqua: e se cambia la temperatura?

Vivere sotto la neve

La coltre di neve che d’inverno copre il paesaggio ha funzioni molto importanti. Sui monti forma delle vere e proprie riserve di acqua che a primavera sarà restituita alla pianura gradatamente. Se l’inverno è abbastanza freddo, la neve può accumularsi e trasformarsi in ghiaccio formando veri e propri ghiacciai.  Durante l’inverno, ricoprendo i campi coltivati, il… Continua a leggere Vivere sotto la neve

Quanto piove? Alcuni esempi: la Mongolia

La quantità di precipitazioni dipende da molti fattori ed è molto variabile da un territorio all’altro. Vediamo alcuni esempi. 1. L’AMAZZONIA: zona equatoriale umida 2. LE ANTILLE: le coste dei venti alisei 3. IL SAHARA: i deserti tropicali 4. LA MONGOLIA: i deserti delle medie latitudini 5. IL CILE: i deserti delle coste occidentali 6. LA GRAN BRETAGNA: le coste occidentali… Continua a leggere Quanto piove? Alcuni esempi: la Mongolia

Vivere nel deserto: fusti… pieni d’acqua

Nel fusto delle piante grasse si accumulano grandi riserve d’acqua: possono esserci fino a 5.000 litri d’acqua in un cactus gigante! Quest’acqua evapora solo in minima parte; infatti è trattenuta con forza dalle mucillagini di cui sono piene le cellule. Inoltre la cuticola che riveste la pianta è molto spessa e non permette l’evaporazione. Alcuni tipi… Continua a leggere Vivere nel deserto: fusti… pieni d’acqua

Vivere nell’acqua: anche la forma è importante

La densità dell’acqua è circa 800 volte maggiore di quella dell’aria: ciò fa sì che molti organismi acquatici possano usufruire di un “sostegno” da parte dell’acqua, una vera propria spinta al galleggiamento. D’altra parte, la densità dell’acqua offre una grande resistenza al movimento: è quella che si prova, ad esempio, quando si cammina con i… Continua a leggere Vivere nell’acqua: anche la forma è importante

Pioggia: solo acqua?

L’acqua che evapora è praticamente priva di sostanze disciolte, quindi anche la pioggia, formata dalla condensazione del vapore, è acqua dolce. La pioggia però contiene alcune sostanze che le gocce raccolgono durante la loro caduta nell’atmosfera, come gas, cristalli di sale in vicinanza del mare, pulviscolo o impurità dovute all’inquinamento atmosferico. La presenza di una… Continua a leggere Pioggia: solo acqua?

Giornata mondiale dell’acqua: i nostri consigli per risparmiare acqua

Il 22 marzo è la Giornata mondiale dell’acqua: dal 1993, ogni anno si celebra il World Water Day. L’acqua è la risorsa più importante della terra, fonte di vita per ogni essere vivente. Viene chiamata l’oro blu, perché è più preziosa dell’oro! Ricordiamoci perciò di risparmiare acqua quando possibile, in ogni occasione.  Ecco i  nostri… Continua a leggere Giornata mondiale dell’acqua: i nostri consigli per risparmiare acqua

Conosciamo meglio Sid, l’amico bradipo dell’Era Glaciale!

Siamo andati a vedere l’Era Glaciale 5 – In rotta di collisione… e i bambini, anche questa volta, mi hanno chiesto qualcosa in più su Sid, il goffo e simpatico personaggio. E mi dicono che il bradipo è un divertentissimo personaggio anche del film Zootropolis. Sappiamo tutti che il bradipo è simbolo di pigrizia. Del resto, il… Continua a leggere Conosciamo meglio Sid, l’amico bradipo dell’Era Glaciale!

Come orientarsi in un bosco senza bussola e… senza gps!

Per orientarsi in un bosco in generale sarà sufficiente avere un cellulare con gps e troverete subito la vostra posizione sulla mappa… ma se non ci fosse campo? Se avete una cartina e una bussola, il gioco è fatto. Altrimenti, dovete affidarvi ai vostri sensi e alla memoria: cercate innanzitutto dei punti di riferimento. Camminare… Continua a leggere Come orientarsi in un bosco senza bussola e… senza gps!